atelier mobile è nato nel 2011, è un'associazione culturale di architetti e designer con esperienze di docenza internazionale, di organizzazione e partecipazione a workshop e cantieri didattici, presentati e pubblicati in italia e all'estero.

nel 2012 è stata creata la sezione atelier mobile middle east per organizzare workshop nel vicino oriente.

 

atelier mobile from 2011 is an association of architects and designers engaged in international teaching, organization and participation in workshop and educational buildings sites promoted and published in various countries.

in 2012 atelier mobile middle east  was created with the aim to organize workshops in that area.

.

 

Sara Ambrosoli

Architetto, nata a Cuneo nel 1982, laureata al Politecnico di Torino. Collabora con liberi professionisti e con Associazioni Culturali per la valorizzazione del patrimonio storico-artistico.

È stata Cultore della Materia nel Laboratorio di Progettazione Architettonica II alla Facoltà di Architettura II del Politecnico di Torino. Ha partecipato ad un Cantiere Didattico per la costruzione di una torretta di osservazione della fauna nel Parco del Gran Paradiso. Con Paolo Cavallo ha ricevuto premi e menzioni in concorsi di architettura, grafica e paesaggio.

 

Luca Barello

Architetto, nato a Torino nel 1960, laureato al Politecnico di Torino, dottore di ricerca in Architettura e Progettazione edilizia. È stato docente a contratto di Progettazione architettonica al Politecnico di Torino, alla NABA a Milano, visiting professor all'Université Laval di Québec e alla Lebanese American University. Si occupa di architettura e ricerca sugli spazi aperti, sul costruire in montagna, sui rapporti tra architettura e paesaggio. Ha organizzato workshop e seminari internazionali e cantieri didattici nei parchi. Ha vinto il premio Architetture Rivelate nel 2011.

 

 

 

Paolo Cavallo

Architetto, nato a Cuneo nel 1980, laureato al Politecnico di Torino. Si occupa di valorizzazione territoriale e Culturale collaborando con associazioni culturali ed all'interno di alcune realtà museali. Collabora inoltre con liberi professionisti in attività di allestimento d'interni e progettazione paesaggistica. Ha frequentato il Master Universitario in Progettazione del Paesaggio e delle Aree Verdi alla Facoltà di Agraria e al Politecnico di Torino.

 

Paolo Golinelli

Architetto e designer, nato a Milano nel 1964 si è laureato al Politecnico di Milano dove è attualmente professore a contratto. Si occupa di architettura, interni, design. Ha pubblicato articoli e ricerche su temi di progetto e spazi per la cultura. Nel 1998 ha vinto il premio Compasso d'Oro progetto giovane. Ha disegnato prodotti venduti in tutto il mondo per varie aziende italiane. I suoi lavori sono stati pubblicati ed esposti in Italia e all'estero

 

Luca Malvicino

Architetto, nato ad Asti nel 1987. Collabora con liberi professionisti e associazioni culturali locali per la valorizzazione del patrimonio storico albese.

Ha partecipato ad alcuni workshop italiani ed internazionali tra i quali l’EASA_09 e al programma Erasmus presso l’ETSAV (Universitad Politecnica de Catalunya) a Barcellona. Ha inoltre conseguito la doppia laurea in Architettura presso il Politecnico di Milano frequentando l’ASP (Alta Scuola Politecnica).

Ramzi Naja

Born in 1991, is a final year architecture student studying at the Lebanese American University in Beirut and Byblos. His interest in this kind of work came after experiencing international workshops that took place in both of Lebanon and Italy as well as executing a number of furniture works, winning an award for one of them. He took part in initiating Atelier Mobile Middle East during the spring of 2012, and currently splits his time between internships and classes.

 

 

 

atelier mobile  scuola nomade di architettura che cambia sede ogni estate: arriva, progetta, costruisce e parte verso un altro luogo, dove si svolgerà il progetto l'anno successivo.

 

atelier mobile a travelling architecture school which changes place every summer: it arrives, designs and builds, to move onto another site the following year.